21
Mar

Case in bioedilizia: materiali e prezzi

Prezzi delle case in bioedilizia in Sardegna? La spesa globale per realizzare una casa in bioedilizia si basa tantissimo anche  sul numero di componenti del nucleo familiare. Va da sé che più sono le persone che compongono la famiglia più la casa deve essere comoda e  spaziosa.

 

Bioedilizia  Case e  legno grezzo avanzato

Uno dei materiali preferenziali per la costruzione di case in bioedilizia è il legno grezzo avanzato.  Per legno grezzo avanzato si intende che la casa, alla fine della costruzione è completa di tutto nella parte esterna, ma all’interno sono escluse le opere di finitura per le quali sono fondamentali le esigenze e i gusti di  chi la abiterà. In questo caso, a costruzione terminata la casa è pronta all’esterno ma all’interno dovrà ancora essere stuccata, le pareti dovranno essere tinteggiate e dovranno essere ancora realizzati gli impianti sia di riscaldamento che il sanitario, oltre all’impianto elettrico e alla posa dei pavimenti e di tutti i rivestimenti;  queste rifiniture comprendono quasi sempre anche le porte interne, i battiscopa lungo i muri e i caloriferi.

Le opere incluse  completate

Ovviamente questa distinzione è sottoposta alla decisione del proprietario della casa in costruzione,  se opta per questa prima soluzione di grezzo avanzato,  a fine lavori troverà la casa con le opere incluse esterne completate, che si dividono in: pareti interne pronte per essere struccate e dipinte, pareti predisposte agli impianti igienico-sanitari, pareti esterne rifinite con il cosiddetto cappotto, tetto completato di copertura in cotto e grondaie,  più finestre in legno, o in PVC o in alluminio, compreso un  portoncino d’entrata blindato.

 

Case bioedilizia prezzi chiavi in mano

case eco sostenibili chiavi in mano sardegna

La seconda tipologia di casa in bioedilizia è quella denominata chiavi in mano, ovvero è un’abitazione che alla fine dei lavori permette di avere in tempi relativamente brevi una casa completamente rifinita, ovvero con inclusi: l’impianto elettrico, l’impianto termo idraulico sanitario più caldaia, pavimenti e rivestimenti, porte interne, tinteggiatura interna dei muri, e tutto quello che concerne il grezzo avanzato completo.

 

Case in bioedilizia: A ogni progetto i suoi prezzi

Quindi possiamo ribadire il concetto che i prezzi delle Case in legno bioedilizia Sardegna, prefabbricate possono variare di molto a seconda del tipo di progetto scelto;  e anche in base alle rifiniture richieste e incluse in corso d’opera.   È naturale quindi che un preventivo venga calcolato su modelli di costo standardizzato proposti dalle varie aziende, che preparano questi progetti sempre con un occhio attento al risparmio energetico, basato sui dettami di un’economia sostenibile.  Quando una casa costruita in modo perfetto può essere dichiarata  eco sostenibile al 100% e  adatta a produrre una massima efficienza al minimo impatto economico e ambientale l’obiettivo è raggiunto,  ma il costo non è dichiarabile prima di aver definito le richieste di chi dovrà abitarci.

 

Case in Boedilizia: I materiali ed i prezzi

I materiali da costruzione sono il cuore del progetto e intorno a loro ruota tutto il fine, lo scopo finale.  Ovvero realizzare una casa Green Economy,  le tecniche costruttive che utilizzano materiali a basso impatto energetico per puntare a una ottimizzazione,  e a una riduzione dei consumi,  sia di energia elettrica che di acqua e di gas.   Parlando di prezzi possiamo confermare che a differenza  di alcuni anni fa, quando realizzare una casa eco sostenibile, costava veramente molto, oggi ci troviamo di fronte a prezzi molto più accessibili, nonostante vengono impiegate sempre materie prime di ottima qualità, soprattutto per le finiture dei tetti, i cappotti termici e gli infissi, utili a rendere la casa priva di fonti di spreco.

 

 L’esposizione della struttura e case in biedilizia

In merito al discorso del risparmio è da sottolineare che è molto importante scegliere l’esposizione più consona a rendere la nuova struttura luminosa e non esposta a particolari venti direzionali. E’ preferenziale solitamente una posizione esposta a sud. Per rendere una casa eco sostenibile sarebbe sempre necessario anche uno spazio verde, che in città però non sempre è possibile avere;  in questo senso ci si può orientare verso la realizzazione dei giardini verticali, utili, belli da vedere e non troppo costosi.

 

Domotica e risparmio sui prezzi: case in bioedilizia

Anche la scelta degli elettrodomestici è molto importante per il risparmio, meglio optare sempre per apparecchi elettronici dotati di sensori e dispositivi per regolare la luce a seconda della necessità giornaliera o oraria.  Scegliere apparecchi di supporto alle faccende domestiche a basso consumo,  ovvero quegli elettrodomestici definiti Smart oltre che a ridurre i costi si riduce sensibilmente anche l’inquinamento.     Standardizzando un preventivo per la costruzione di una casa in bioedilizia ci si può basare a grandi linee su un costo di circa €1700 al metro quadro. E come già detto questo costo varia sensibilmente in base alla tipologia di costruzione scelta,  valutando quanto denaro chi vuole costruire ha a disposizione come investimento.

Calcolare in maniera precisa il costo della costruzione e della realizzazione delle case in bioedilizia non è possibile, ovvero non è calcolabile in modo preciso e anticipatamente, perché ogni  persona che decide di costruire la propria casa eco sostenibile ha differenti necessità, gusti, possibilità finanziarie, e obiettivi;  quindi il costo di una casa eco sostenibile viene sempre calcolato in modo approssimativo e indicativo.